4.2 ETNICO

342

AMBITO SEMIOLOGICO

Che concerne la stirpe di un popolo, che è proprio di un popolo, di una razza.
In grammatica: aggettivi etnici, che indicano l’appartenenza a un popolo o a una regione , p.e.“italiano”

SIGNIFICATO

E’ un mind style legato al viaggio, non solo come spostamento fisico da un luogo ad un altro, ma anche solo immaginario, ad esempio attraverso le immagini, i cibi, le letture, alla scoperta di terre sconosciute, alla ricerca di culture altre, diverse dalla propria e per questo ricche di fascino e mistero. Esprime desiderio di vivere in ambienti naturali e sani

TRADIZIONALE
NOSTALGICO
SPEZIE
TRIBÙ
VIAGGIO
ORIENTE

SEGNI

I segni linguistici, visivi, gestuali, che evocano nell’immaginario collettivo l’idea di “etnicità” sono quelli legati alla esplorazione di contesti diversi dal proprio, e denotano quindi una forte apertura verso gli altri, verso la diversità, in una visione multirazziale ed esterofila della società.

AMBITO ANTROPOLOGICO

TENDENZE

Alla fine degli anni ’90 la crisi di idee e talenti del cinema indiano sembrava irrever- sibile: oggi invece i film di Bombay e dintorni vincono sul mercato mondiale. Bollywood è la parola magica del momento. Il cinema indiano non è mai stato così considerato, coccolato, citato, dalla scoperta di Lagaan, l’anno scorso a Locarno, alla vittoria di Mira Nair a Venezia con Monsoon Wedding, all’ottima accoglienza tributata da Cannes al sontuoso Devdas.

LETTURE

In patagonia
“la scogliera si elevava a picco sull’approdo di un traghetto. Mi arrampicai su per un sentiero e dall’alto guardai controcorrente verso il Cile. Vedevo il fiume scorrere lucente fra scogliere bianche come ossa, con strisce smeraldine di terra coltivata da ogni lato. Lontano dalle scogliere c’era il deserto. Nessun suono tranne quello del vento, che sibilava fra i cespugli spinosi e l’erba morta, nessun altro segno di vita all’infuori di un falco e di uno scarafaggio immobile su una pietra bianca.”

MDA CORPO

La linea “colonali” contiene quattro oli essenziali: l’ hamamelis che stimola la concentrazione, l’ aloe che aiuta a combattere gli stati di debolezza, il gynseng che aiuta la concentrazione e allenta la fatica mentale, i chiodi di garofano che stimolano la memoria e sono un vigoroso tonico per il corpo. Il rito dell’igiene quotidiana pub trasformarsi da dovere in piacere. Ha una struttura vegetale biodegradabile e rispetta l’equilibrio fisiologico dell’epidermide.

AMBITO PSICOLOGICO

FORME

Le forme sono legate alla tradizione e alla cultura diverse dalla propria, e in generale a quella indiana ed africana, Sono forme spesso primigenie, naturali. I materiali specifici di determinate aree geografiche, combinati con la cultura locale, determinano le forme dell’architettura come di qualsiasi oggetto.

COLORI

Sono colori caldi, accesi, della natura: l’arancio, il verde dei frutti tropicali, i colori delle spezie e di altre piante influenzano i colori dell’architettura locale, poichè sono i pigmenti naturali la base della delle pitture che andranno a tingere stoffe e facciate dei luoghi.

MATERIALI

La valorizzazione dello stile etnico ha favorito il recupero e l’uso di materiali antichi, ma forse per noi inusuali, quali bamboo, smalti e lacche, celadon, pietra.
Abili artigiani producono sapientemente il thakat indiano, con la sua forma tipica, realizzato in legno di mango e con elementi decorativi e funzionali in ferro battuto. Il legno massiccio viene abilmente trattato ed anticato da esperti artigiani.

 

ATMOSFERA

all’interno di “spettacoli” che esprimono la forte appartenenza ad un’etnia, come ad esempio gli spettacoli folkloristici, si riscontra il carattere di questo mind style. Per il mondo occidentale quando si parla di stile etnico in genere ci si riferisce a alla cultura Africana o ancora, Indiana. Le rappresentazioni culturali in cui emerge il carattere di questi popoli, come le danze tribali, danno un forte stimolo emozionale.

AMBITO SOCIALE

PEOPLE

Persone che scambiano il giorno con la notte,dormono sul divano,leggono in bagno,interpetrano in modo personale la vita

VISION

“Il viaggio, la scoperta, il sogno”. La condizione nomade dell’uomo moderno.